Nicola H. Cosentino ©Privat
Nico­la H. Cosen­ti­no ©Pri­vat

Nicola H. Cosentino (1991) vive a Cosenza, dove cura per l’Università della Calabria un progetto di ricerca sulle distopie contemporanee.

Scrive di libri su Esquire Italia e minima&moralia. Ha esordito nel 2016 con Cristina d’ingiusta bellezza (Rubbettino). Vita e morte delle aragoste, con cui nel 2018 ha vinto il Premio Brancati sezione Giovani, è il suo secondo romanzo.